USD
38.16 UAH ▼0.51%
EUR
41.26 UAH ▼0.73%
GBP
48.19 UAH ▼1.07%
PLN
9.56 UAH ▼0.87%
CZK
1.63 UAH ▼0.69%
L'inno dell'Ucraina era acceso sulla corsia dei costruttori. Dopo 15 minuti, è a...

A Mariupol, è arrivato l'inno dell'Ucraina: Andryushchenko ha raccontato della reazione degli invasori

L'inno dell'Ucraina era acceso sulla corsia dei costruttori. Dopo 15 minuti, è arrivata la polizia di occupazione. Sabato 23 settembre, nella regione temporaneamente occupata della regione di Donetsk, i civili hanno girato l'inno dell'Ucraina. Ciò è stato riportato dal sindaco Mariupol Petro Andryushchenko su Telegram. "L'inno dell'Ucraina è stato ascoltato nel mariupol occupato.

Ieri sera l'inno dell'Ucraina è stato girato sulla corsia dei costruttori di Mariupol", ha affermato Petro Andryushchenko. Secondo lui, 15 minuti dopo, la polizia russa arrivò sul posto, ma non trovò nessuno. Andryushchenko ha sottolineato che Mariupol sta aspettando e combattendo. "Mariupol. Infreabile e non conquistato", ha detto il sindaco di Mariupol.

Ricorderemo, il 22 settembre il consulente del sindaco di Mariupol Petro Andryushchenko ha dichiarato che Mariupols ha iniziato a essere convocato con sospetto di estremismo. I locali che sono insoddisfatti delle autorità occupanti vengono al "maggiore" russo e danno una convocazione. Il 21 settembre, divenne noto che i civili di Mariupol smisero di essere curati nelle istituzioni mediche.

In particolare, gli ospedali hanno sospeso l'accoglienza di pazienti con mariupol a causa di un aumento del numero di militari russi feriti. Invece, ai civili vengono dati pillole, antidolorifici e poi mandati a casa. A causa di tali azioni dei medici a Mariupol, 300 a 400 persone muoiono ogni settimana. Il 6 settembre, Petro Andryushchenko ha dichiarato che in Mariupol Daily Invaders ha rubato la gente dalla tortura. Sono portati via e portati in una direzione sconosciuta.