USD
38.16 UAH ▼0.51%
EUR
41.26 UAH ▼0.73%
GBP
48.19 UAH ▼1.07%
PLN
9.56 UAH ▼0.87%
CZK
1.63 UAH ▼0.69%
Le statistiche sui soldati russi in realtà uccisi in guerra con l'Ucraina sono a...

Gli hacker hanno rotto la TV via cavo russo e hanno mostrato filmati con la sconfitta delle forze armate della Federazione Russa in Ucraina (video)

Le statistiche sui soldati russi in realtà uccisi in guerra con l'Ucraina sono apparsi sugli schermi televisivi proprio quando Vladimir Putin ha parlato in diretta in una trasmissione in diretta. Gli hacker sconosciuti hanno rotto la TV via cavo nella regione di Altai (Federazione Russa) il giorno delle forze militari russe e hanno mostrato informazioni sulle perdite degli invasori in Ucraina. Videoader volarono immediatamente attraverso i social network.

Gli hacker hanno invaso la rete in un momento in cui il presidente russo Vladimir Putin si è esibito sugli schermi. Il presidente russo ha appena commentato la "tragedia dell'aeronautica russa". "L'intero paese è triste", ha detto Putin, a quanto pare, riferendosi alla recente esplosione nell'aerodromo vicino a Novofedorivka (Crimea occupata), che ha distrutto gli aerei russi.

Il discorso del Presidente della Russia è stato interrotto e accompagnato dalla colonna sonora del film Requiem sui Dream TVS ha iniziato a trasmettere filmati con le attrezzature militari distrutte dei russi in Ucraina. Gli schermi hanno anche mostrato le vere statistiche delle perdite delle forze armate per quasi sei mesi di guerra in Ucraina: queste sono più di 400 unità aeronautiche e migliaia di soldati.

Questi filmati hanno visto almeno il pubblico del primo canale e canale televisivo "Russia 1". In precedenza, gli hacker ucraini hanno rotto il servizio russo per la visualizzazione di Pager TV. Invece di programmi di propaganda, gli utenti hanno avvertito di possibili combattimenti in Russia. Focus ha anche scritto che gli hacker hanno unito 7,5 milioni di russi su Internet: sono tutti abbonati Tele2.